Tre nomi per l’attacco della Fiorentina. Corvino cerca il vice Simeone (o il suo sostituto)

Gennaio si avvicina e la Fiorentina dovrà in tutti modi portare a casa almeno un paio di giocatori per la rosa di Pioli. Attualmente i giocatori a disposizione del tecnico non sono sufficienti anche perché ci sono degli elementi che stanno deludendo le aspettative, in primis Simeone e proprio in attacco si sta cercando il nome giusto per la Fiorentina.

Ci sono tre nomi sul taccuino di Corvino: Luis Muriel, attualmente un giocatore del Siviglia che però è finito ai margini e ormai gioca poco o nulla ed entro il fine settimana chiederà ufficialmente al club spagnolo di partire a gennaio. Possibile, anzi probabile, la cessione in prestito ed ecco che la Fiorentina è pronta a fare una telefonata all’agente con cui per altro Corvino ha già avuto a che fare perché è uno dei più importanti in Italia.

L’altro nome è Mariusz Stępiński, attaccante del Chievo Verona e anche lui non gioca praticamente mai e a gennaio sarà messo sul mercato. Ad oggi il polacco classe ’95 ha giocato abbastanza ma con l’arrivo di Di Carlo potrebbe essere messo in panchina. La Fiorentina anche su Stępiński c’è e Corvino nei prossimi giorni inizierà a muoversi con il Chievo Verona per capire se e quali margini ci sono per una trattativa.

Infine il terzo nome, un vecchio pallino di Corvino: Dawid Kownacki della Sampdoria. L’attaccante ha parlato pubblicamente dicendo di voler andar via a gennaio per trovare più spazio in un’altra squadra. Prima di approdare a Genova Kownacki era stato molto vicino alla Fiorentina e per stessa ammissione del suo agente c’è un ottimo rapporto con Corvino. Questa potrebbe essere una pista delicata da percorrere perché a tutti gli effetti la Sampdoria è una squadra che più o meno lotta e lotterà per gli obiettivi della Fiorentina. Ma anche se Kownacki la Fiorentina ha acceso i fari e proverà a sondare il terreno con Ferrero.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento