VOLLEY FEMMINILE, La Savino Del Bene batte il Bisonte in amichevole al Pala Mandela 2-3 (25-22, 25-19, 19-25, 22-25, 10-15)


Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci: 2-3 (25-22, 25-19, 19-25, 22-25, 10-15)

Il Bisonte Firenze: Santana 4, Alberti 11, Meli, Foecke 23, Degradi 1, Daalderop 8, De Nardi (L2), Turco 1, Fahr 8, Dijkema 3, Nwakalor 16, Venturi (L1)  All.: Caprara G.

Savino Del Bene Scandicci: Carraro, Stysiak, Malinov 6, Kakolewska 4, Pietrini 16, Merlo (L2), Lubian 3, Sloetjes, Cardullo (L1), Molinaro, Stevanovic 13, Bosetti, Milenkovic

Arbitri: Nannini – Spitaletta

Attacco (pt%): 39%-42%
Ricezione (pos%): 46%-47%
Ace: 5-7
Muri vincenti: 11-14

 

In vista dell’esordio stagionale, con il week end del 12 e 13 ottobre che segnerà l’avvio della stagione 2019-2020 di Serie A1, la Savino Del Bene, dopo l’allenamento mattutino, ha sostenuto nel pomeriggio di oggi un match amichevole con le cugine de Il Bisonte Firenze

Al Mandela Forum di Firenze coach Mencarelli ha varato un 6+1 composto da Malinov da alzatrice, Sloetjes, appena rientrata dagli impegni con la sua Olanda, da opposto. Kakolewska e Stevanovic sono la scelta del tecnico umbro per il duo di centrali, mentre Milenkovic e Lucia Bosetti sono le titolari in banda. Cardullo il libero.

Caprara, tecnico de Il Bisonte, ha optato per uno starting line up con Dijkema in palleggio, Nwakalor come opposto, Foecke e Santana in banda, Fahr e Alberti come coppia di centrali, Venturi da libero.

L’incontro arbitrato dal duo Nannini – Spitaletta ha visto una prima frazione combattuta e terminata 25-22 per le padrone di casa. Nel corso della gara entrambi i tecnici hanno operato alcune sostituzioni, con Mencarelli che nel corso della seconda frazione ha sostituito Milenkovic con Pietrini e Bosetti con Stysiak. Il punteggio del secondo set ha ancora premiato Il Bisonte, che ha fatto sua la frazione per 25-19.

Il terzo set ha visto Lubian in campo al posto di Kakolewska e Milenkovic schierata di nuovo dall’inizio al posto di Stysiak, con Mencarelli dunque impegnato in una rotazione delle atlete a disposizione, buona per dare minuti e condizione a tutte le componenti del roster. La Savino Del Bene si è aggiudicata la terza frazione di gioco per 19-25.

Nel quarto set la gara è stata molto combattuta, con le due squadre a rispondere colpo su colpo e la Savino Del Bene ad imporsi per 22-25 pareggiando il conto dei set sul 2-2. La gara è terminata così al tie break. La quinta e decisiva frazione ha visto imporsi la Savino Del Bene con una gran rimonta propiziata da un lungo turno di servizio di Pietrini. Scandicci sotto 10-7 ha infatti ribaltato l’esito del tie break andando a vincere 10-15.

Al termine dell’incontro i due coach hanno deciso di disputare un altro set a 25 punti, con Mencarelli che ha dato spazio a Carraro, Molinaro e Merlo, non ancora entrate fino a quel momento. Questo ulteriore momento di allenamento si è concluso con un 25-21 in favore della Savino Del Bene.

Coach Mencarelli post partita: “Avrei voluto turnare un po’ di più le atlete, ma siamo partiti un po’ “leggeri” in attacco e ho dovuto rivedere i piani della gara. Sono contento perché, con l’andare avanti della sfida, ho visto Sloetjes trovare una buona continuità con il palleggiatore  e questo è molto importante in chiave partite ufficiali. Da parte della squadra ho visto una reazione, ma non ho visto un approccio subito violento alla gara. Ieri abbiamo fatto una giornata tosta e impegnativa e concedo alle ragazze questa attenuante, perché ieri e oggi abbiamo fatto doppio.”

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento