VOLLEY FEMMINILE SERIE A1, La Savino Del Bene in cerca delle farfalle a Busto Arsizio

Appuntamento a Busto Arsizio per la Savino Del Bene Scandicci di Parisi che nel fine settimana farà tappa al PalaYamamay. La rivale di questa ottava giornata della Samsung Volley Cup A1 sarà infatti la Unet E-Work Busto Arsizio. Quella di domenica (ore 17.30) sarà dunque una grande sfida, visto che la Savino Del Bene dovrà affrontare la formazione di coach Mencarelli, attualmente seconda forza del campionato.

 

EX E PRECEDENTI – Nelle fila di Busto Arsizio c’è una sola ex, quella Floortje Meijners che ha giocato con la maglia di Scandicci nella stagione 2016-2017. Molto più ricca la pattuglia delle ex Busto che oggi indossano i colori scandiccesi. Coach Parisi è stato infatti tecnico bustocco dal 2004 al 2015, ma oltre a lui Bisconti, Caracuta e Papa hanno militato nella squadra lombarda. Quello di questa domenica sarà la nona sfida assoluta tra Busto Arsizio e Scandicci, 3 le vittorie delle Farfalle, 5 quelle di Scandicci, che si è imposta in entrambi gli incontri della passata stagione.

 

LE PAROLE DI COACH PARISI – “Busto Arsizio è una squadra che non è seconda per caso. Hanno un modo di giocare che dobbiamo capire e a cui dobbiamo adattarci bene. È una squadra che tocca tanto, muro-difesa difendono tantissimo, quindi per fare un punto… è necessario farlo tre volte. Se non entriamo in campo sapendo che questo è il tipo di squadra che incontreremo andremo in difficoltà. In più sono una squadra che non molla, lo si capisce anche dai risultati, quella con Firenze ad esempio sembrava persa e invece l’hanno ribaltata. Dobbiamo prestare attenzione e continuare a fare la nostra partita.”

 

LE AVVERSARIE – La Unet E-Work Busto Arsizio è imbattuta in campionato e arriva alla sfida di questa domenica dopo aver vinto anche nella gara d’andata dei sedicesimi di finale di Cev Volleyball Cup, nella quale ha superato 3-2 le tedesche del Dresdner. Con 17 punti frutto di 5 vittorie da tre punti e di un successo al tie break, la squadra allenata per il quarto anno consecutivo da coach Mencarelli è seconda in campionato. Il tecnico nativo di Orvieto dovrebbe schierare la squadra con un 6+1 composto da Orro al palleggio in diagonale con la belga di origini polacche Grobelna, il tandem di centrali sarà quello con Botezat e Berti, con Gennari e l’altra belga Herbots schierate in banda, il libero sarà invece Giulia Leonardi.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento